Skip to main content

Organizzatore

Associazione Concerti
Telefono
0931 966 466
Email
info@notomusicafestival.com
ACQUISTA ORA

Luogo

Cortile Collegio dei Gesuiti
Via Arnaldo da Brescia
QR Code

Data

Ago 22 2021
Expired!

Ora

9:15 pm

Nova Era! La musica che unisce

La Barcelona Gipsy balKan Orchestra (BGKO) é un ensemble internazionale con base a Barcellona che è diventato un riferimento per questa nuova corrente di musica tradizionale. La sua reinterpretazione genuina della musica dei Balcani, del Medio Oriente e del Mediterraneo attrae pubblico di tutte le età e appartenenze etniche.

BGKO è  musica che va direttamente al cuore.

A partire dalla sua creazione la BGKO ha raccolto intorno a sé un numero crescente di fedeli appassionati, sui social media, con più di 22.000 CD venduti, 1000 concerti, 70 milioni di visualizzazioni e 120mila iscritti al canale YouTube !

Nel suo nono anno di esistenza, il gruppo da il benvenuto alla nuova cantante Margherita Abita, che con la sua energia e le nuove prospettive musicali favorisce un ecosistema capace di stimolare nuova vita e creatività in tutti gli ambiti dell’orchestra.

Il sound unico e contemporaneo della BGKO deriva dalla sua appassionata e inarrestabile esplorazione dei suoni e dei timbri della musica rom, klezmer, balkan e mediterranea, inteso come un insieme di tradizioni musicali e culture multietniche che va oltre ogni confine geografico.

Il gruppo ha ormai creato un suono distintivo grazie alle influenze artistiche molto differenti dei suo membri.

La BGKO è composta da Margherita Abita (voce, Italia), Julien Chanal (chitarra, Francia), Ivan Kovacević (contrabbasso, Serbia), Stelios Togias (percussioni, Grecia), Dani Carbonell (clarinetto, Catalogna-Spagna), Fernando Salinas (fisarmonica, Spagna), e Olexander Sora (violino, Ucraina) / Pere Nolasc Turu (violino, Catalogna-Spagna).

La BGKO è ora desiderosa di ricercare nuove sonorità ed estendere la lunga lista di luoghi in cui esibirsi, fare esperienze, crescere e stringere nuove collaborazioni.

La Barcelona Gipsy balKan Orchestra ha suonato con grande successo di fronte a molte platee internazionali:

 

  • Wiener Rathaus, Vienna (Austria)
  • International Platonov Art Festival, Woronezh (Russia)
  • Festival de Fontdouce, Saint Bris des Bois (Francia)
  • Mas i Mas Festival Teatre Grec, Barcellona (Spagna)
  • Notte della Taranta, Melpignano (Italia)
  • BalKaniK Festival, Bucarest (Romania)
  • Lucerna Music Bar, Praga (Repubblica Ceca)
  • Jazztage, Dresda (Germania)
  • Cemal Reşit Rey Konser Salonu, Istanbul (Turchia)
  • Passionskirche, Berlino (Germania)
  • Sava Centar, Belgrado (Serbia)
  • Teatro Comunale Pavarotti, Modena (Italia)
  • Esperanzah, Floreffe (Belgio)
  • Zsido Kulturalis Fesztival, Budapest (Ungaria)
  • Herbstgold Festival, Eisenstadt(Austria)
  • McMillan Thatre, Toronto (Canada)
  • Zonnehuis, Amsterdam (Paesi Bassi)
  • JazzArt Festival, Schwäbisch Hall (Germania)
  • The Cutting Room, New York (USA)
  • Bremen Thater, Copenhagen (Danimarca)
  • Scènes du CHapiteau, Romainmôtier (Svizzera)
  • Technopolis, Atene (Grecia)
  • Dani Grožda, Buje (Istria, Croazia)

A ottobre 2020, con la cancellazione della gran parte dei concerti previsti nel corso dell’anno, il gruppo ha colto l’opportunità per dedicarsi al processo creativo e pubblicare un potente studio album, che è anche il migliore di sempre!

La sensazione è quella di essere entrati in una nuova fase, “NOVA ERA” in Esperanto, che li connette con il passato e li proietta nel futuro.